Come costruire un canale di tendenza

È molto importante dotare di personalità il profilo. Il canale è ora completo.}

opzione bipolare

Nonostante negli ultimi mesi i video di Facebook abbiano raggiunto i livelli massimi di popolarità e continuino ad aumentare giorno dopo giorno, ancora non minacciano il trono di Youtube come video social preferito.

Oltre a Facebook tuttavia, anche gli altri social stanno rispondendo alla tendenza del web a spostarsi verso i contenuti video, erodendo lentamente i margini di Youtube.

Per sfruttare al meglio questi trend ed ottenere il massimo dal vostro canale di Youtube, ecco 7 best practice che vi aiuteranno in questa impresa. Di norma ti basterà usare il logo del tuo brand.

Video marketing in dati

Organizza i contenuti in playlist Youtube oggi è diventato una piattaforma studiata per trascinare lo spettatore attraverso un flusso di contenuti senza sosta. Ovviamente ti conviene assicurarti che questo flusso sia composto il più possibile da tuoi contenuti.

recensioni sui pagamenti delle opzioni binarie

Rimani ai livelli alti del Funnel Youtube è un mezzo fenomenale per creare awareness, dandoti visibilità e facendo conoscere il tuo Brand al pubblico. Per le conversioni e le vendite dovrai invece sfruttare il traffico che Youtube e gli altri social porteranno sul tuo sito web o E-commerce.

Nonostante negli ultimi mesi i video di Facebook abbiano raggiunto i livelli massimi di popolarità e continuino ad aumentare giorno dopo giorno, ancora non minacciano il trono di Youtube come video social preferito. Oltre a Facebook tuttavia, anche gli altri social stanno rispondendo alla tendenza del web a spostarsi verso i contenuti video, erodendo lentamente i margini di Youtube. Per sfruttare al meglio questi trend ed ottenere il massimo dal vostro canale di Youtube, ecco 7 best practice che vi aiuteranno in questa impresa. Di norma ti basterà usare il logo del tuo brand.

Ottimizza i contenuti Assicurati che, oltre ai video in sé, anche le caratteristiche accessorie siano ben curate: Includi una descrizione esaustiva dei video, con link verso il tuo sito web. Se possibile includi anche i transcript integrali dei video: non dimentichiamoci che Youtube, come tutti i motori di ricerca, si basa ancora su parole e keyword. Trova la lunghezza giusta.

Bruno In Articoli Posted 1 Aprile Ci sono tantissimi cuochi esperti nei ristoranti ma, spesso, la gerarchia in cucina non permette a tutti di esprimere la loro creatività come vorrebbero. Se vuoi fare il salto di qualità nella tua carriera culinaria, perché non mostri quello sai fare su YouTube?

Carica video di contenuti simili ma di durate diverse e scopri quale format è recepito meglio dal tuo pubblico. I thumbnails a volte sono più importanti del video stesso.

  • 7 BEST PRACTICE PER RENDERE EFFICACE UN CANALE YOUTUBE
  • Strategie per il trading di opzioni binarie turbo
  • È possibile guadagnare con bitcoin 2020

Pubblica regolarmente Stabilisci un calendario per pubblicare regolarmente i video. Comunica con i tuoi fan Una delle cose più apprezzate dalla community di Youtube è il rapporto tra il canale e i suoi iscritti.

corso di trading di opzioni binarie

Gestisci al meglio gli annunci pubblicitari A differenza di Facebook ed altri social dove gli utenti si aspettano di accedere a tutti i contenuti senza interruzioni, su Youtube è socialmente accettato attendere qualche secondo per un annuncio. A seconda del tipo di pubblico e di contenuti quindi, potete decidere di aggiungere un breve bumper o meno per ripagare in parte come costruire un canale di tendenza spesa della campagna.

Detto questo, se potete, evitate di aggiungere annunci soprattutto nei primi momenti di vita del canale dove ogni visualizzazione è determinante. Anche se la sua efficacia rimane limitata al portare visibilità e conoscenza del brand al pubblico, se unito ad una buona strategia di conversione sul tuo sito porterà risultati eccellenti.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Creare un canale Youtube è uno dei passi che molti responsabili marketing hanno compiuto per inaugurare ilconsiderando il potenziale del video marketing. Se non hai ancora chiaro questo aspetto, probabilmente dopo aver letto questo post ti lancerai nella creazione di un canale Youtube approcciare questa strategia e tutte quelle legate ai contenuti. Uno dei miti del content marketing è pensare che un blog o la creazione di una newsletter siano sufficienti.